CONSULENZA SUL CONTROLLO

Non solo prevenzione, si può sempre migliorare

Questa è un’attività che mi piace particolarmente, si può sempre migliorare, in ogni attività, personalmente, come servizi o prodotti ecc..
Questo tipo di consulenza è mirato non solo ad ottimizzare i processi in progettazione o in uso, ma anche a cercare di migliorare ulteriormente tutto ciò che ruota attorno dall’inizio all'obiettivo finale.

Spesso combatto con alcune linee di pensiero statiche, come quella del tipo “ma lo abbiamo sempre fatto così”, che non tiene conto dell’evoluzione che c’è intorno sia a livello produttivo che a livello di utenza finale.

Oppure una che proprio non comprendo, purtroppo ormai sempre più frequente, quella che invece di risolvere un problema alla radice, che poi inevitabilmente porterà ad avere una serie di problematiche ancor più grandi, si ignora per poi dover ricorrere a rocambolesche attività per risolvere i problemi derivanti oltretutto impegnando a volte oltre il quadruplo delle risorse e tempo necessario per risolverlo alla radice.
Oltretutto se si parla di processi ricorrenti, risolvendo il problema alla radice si evita davvero un enorme spreco esponenziale di risorse. Oltretutto si avrebbero meno problematiche, un risultato finale più solido e una clientela più soddisfatta del risultato, e si avrebbero risorse libere da reinvestire in mille modi.

Un consulente esterno in questi casi può risultare ancor più utile perché essendo esterno al sistema arriva con una mentalità più fresca ma ancor più utile non condizionata da politiche interne, atteggiamenti, e tanti altri fattori che possono rendere parzialmente ciechi chi già è immerso in ciò.

Inoltre il consulente non ha timori, rispetto un team interno a dire le cose come stanno, non temendo ripercussioni da un eventuale gerarchia. Tanto se si è favorevoli ad essere costruttivi, confrontarsi non fa mai male, se invece l’ego è ormai parte del DNA di chi è a capo dei processi, il consulente è meglio che lasci stare l’incarico, sarebbe solo una perdita di tempo per lui e per chi è a capo che tanto non vuole “ne sentire ne vedere” e c’è anche un detto molto famoso proprio perfetto per questo caso.

Tanto poi alla fine i risultati parlano da soli, si vede sempre più spesso, e non pensare che sia un problema solo di piccole attività commerciali, anche in grandi aziende hanno dirigenti, responsabili di reparto ecc., che proprio ignorano le problematiche, talmente giganti che sono persino chiare ai singoli dipendenti che a volte operano solo una parte del processo, quindi figurati cosa dovrebbe vedere chi vede l’intero processo. Ma è più semplice ignorare che mettersi in discussione, poi però si stupiscono che crolli l’impero aziendale, l’unico peccato è per i posti di lavoro di dipendenti che spesso invece avrebbero anche voglia di migliorare ed investire nell’azienda.

Comunque anche se in minoranza, danno molta soddisfazione tutte le attività che si impegnano per migliorare e curano la clientela, oltre a creare un ecosistema commerciale migliore, riescono anche ad aumentare i guadagni con minimi sforzi.

Anche questo è un argomento complesso, per chi fosse incuriosito, prossimamente, inserirò testi specifici in una sezione dedicata apposta a questo argomento.

Questo rientra in un progetto che partirà indicativamente nel primo trimetre 2018, quindi mi scuso se al momento ho già predisposto alcune aree ma non vi sono molti testi, pian piano compariranno.

Sei sicuro d'avere tutto sotto controllo?

Se hai bisogno, posso aiutarti ad verificare e migliorare eventuali processi.
CONTATTAMI